Blog

HomeComunicazione IntegrataFood Policy 2030 | Il progetto crossmediale dedicato al sistema alimentare di Milano

Food Policy 2030 | Il progetto crossmediale dedicato al sistema alimentare di Milano

Vi presentiamo un progetto crossmediale a cui abbiamo lavorato con particolare entusiasmo, sia perché la complessità del progetto in sé rappresentava una vera sfida per il nostro team, sia perché avevamo il compito di comunicare in modo coinvolgente un tema socialmente rilevante e che riguarda tutti. Stiamo parlando di “𝐅𝐨𝐨𝐝 𝐏𝐨𝐥𝐢𝐜𝐲 𝟐𝟎𝟑𝟎. 𝐔𝐧 𝐬𝐢𝐬𝐭𝐞𝐦𝐚 𝐚𝐥𝐢𝐦𝐞𝐧𝐭𝐚𝐫𝐞 𝐬𝐚𝐧𝐨, 𝐬𝐨𝐬𝐭𝐞𝐧𝐢𝐛𝐢𝐥𝐞 𝐞 𝐢𝐧𝐜𝐥𝐮𝐬𝐢𝐯𝐨”, la mostra/installazione realizzata per la Food Policy del Comune di Milano.

Cos’è la Food Policy?

Food Policy nasce nel 2015, il suo obiettivo è migliorare la sostenibilità del sistema alimentare della città attraverso una serie di azioni intraprese e portate avanti con il contributo di tutti gli attori pubblici e privati coinvolti nel sistema. Promossa dal Comune di Milano e da Fondazione Cariplo, la politica alimentare attuata tramite la Food Policy, ha raggiunto in 5 anni risultati molto significativi, risultati che hanno apportato concreti miglioramenti al sistema alimentare di Milano.

Per celebrare il 5° anniversario della Food Policy, il Comune di Milano ha coinvolto Uramaki | Digital Content nell’ideazione e nella realizzazione di un progetto crossmediale, fulcro del progetto è stata la mostra allestita alla Centrale dell’Acqua: aperta al pubblico per tutta l’estate, è destinata a diventare, nel prossimo futuro, un’installazione itinerante.

 

Il progetto “Food Policy 2030”

Per Food Policy 2030 abbiamo ideato il concept della mostra, allestito l’installazione, creato il minisito ospitato sul sito ufficiale della Food Policy e curato i contenuti social.

Per la costruzione della “visual identity” abbiamo lavorato su ogni singolo dettaglio individuando le forme e i colori più adatti al racconto dei 5 anni della Food Policy. Abbiamo lavorato alla stesura dei testi dei pannelli che costituiscono il cuore pulsante della mostra, abbiamo realizzato dei video teaser da utilizzare sia alla Centrale dell’Acqua che sui canali social della Food Policy. Infine, abbiamo intervistato diversi Food Ambassador per illustrare ancora più nel dettaglio il valore concreto delle iniziative legate alle Food Policy.

Per la realizzazione dei contenuti social abbiamo scelto di seguire una strategia semplice, immediata, funzionale. Volevamo trasmettere l’identità della mostra e coinvolgere i cittadini. Abbiamo quindi previsto contenuti personalizzati e informazioni pratiche su come visitare la mostra e partecipare agli eventi online seguendo, per coerenza, le linee guida della visual identity.

Il concept della mostra

Siamo parte di un sistema complesso, un insieme di colori e geometrie, siamo tessere di un mosaico ancora in costruzione. In questi anni Food Policy ha gettato le fondamenta per costruire, attraverso politiche legate al sistema alimentare, quella che sarà la Milano del futuro: più equa, più pulita, più sostenibile.
Guidata dalle Priorità, e grazie alle Azioni messe in atto, Food Policy ha aggiunto al mosaico dei tasselli importanti. Adesso che la strada è tracciata non resta che andare avanti, coinvolgendo la cittadinanza attraverso il racconto di ciò che è stato fatto fino a questo momento e aprendo lo sguardo sul futuro.

Partendo da questo presupposto abbiamo pensato ad un’installazione che fosse un percorso guidato attraverso le Priorità, le Azioni, il contesto trasversale in cui la Food Policy agisce. Ogni blocco è stato concepito come modulabile, composto da pannelli posizionati all’interno della struttura per creare una costante alternanza tra spazi pieni e spazi vuoti. Ogni pannello rappresenta una tesserina del mosaico in costruzione.

Determinante per la realizzazione dell’installazione, così come l’avevamo immaginata, è stata la partnership con Supercake. Avevamo bisogno di una struttura leggera, personalizzabile, sostenibile e allo stesso tempo solida e resistente: iPot si è confermata la soluzione più adatta

Il sito della mostra

Per permettere ai visitatori online di vivere un’esperienza simile a quella di chi ha visitato fisicamente la mostra, abbiamo costruito un sito web che consentisse all’utente di muoversi liberamente attraverso i focus tematici che costituiscono il percorso attraverso gli anni della Food Policy.

Per creare una maggiore sinergia tra spazio fisico e spazio virtuale alcuni dei pannelli dell’installazione sono stati dotati di un QR Code, tramite cui accedere a contenuti multimediali di approfondimento come video, foto e mappe navigabili.

Per maggiori info sulla Food Policy vi invitiamo a visitare il sito ufficiale.

Se avete la necessità di realizzare un progetto crossmediale scrivete a info@uramaki.tv

Written by

Idee e contenuti di valore che lasciano il segno.