Blog

HomeUramaki SmarTipsIl civic marketing e il valore di un’azienda responsabile

Il civic marketing e il valore di un’azienda responsabile

Le vicende degli ultimi mesi hanno dato un nuovo senso all’idea di collettività. Per la prima volta, metà della popolazione mondiale, ha vissuto in contemporanea una situazione tanto grave quanto inusuale.
3 miliardi di persone hanno unito le forze nel tentativo di arginare la diffusione del coronavirus.
Le tematiche sociali erano al centro del dibattito prima della pandemia, lo sono ancora di più oggi. Ad essere coinvolti non sono soltanto il singolo cittadino e le istituzioni, anche le aziende sono chiamate a fare la loro parte. L’impegno verso la collettività deve entrare a far parte del loro DNA; a partire dai valori aziendali, i brand devono impattare sulla società in modo concreto perché questo è quello che si aspetta il pubblico, soprattutto quello più giovane.

Civic Brands per la collettività

Il “civic marketing” comprende tutte quelle attività di comunicazione che puntano ad avere una ricaduta sulla società; alcuni brand hanno fatto del loro essere un “civic brand” la loro bandiera. Dove, ormai da anni, propone campagne mirate all’accettazione di sé contro ogni stereotipo.


Un Civic Brand fonda la propria attività su principi coerenti alle cause che si intendono sostenere. Il pubblico non apprezza scelte che sembrano dettate dal momento, frutto di strategie che puntano ad aumentare la brand awareness cavalcando l’onda più favorevole. Il percorso per affermarsi in tal senso è lungo ma non impossibile da percorrere. A volte basta una campagna di successo per entrare a far parte di quelle aziende riconosciute per il loro valore sociale.

Le caratteristiche di un brand responsabile

Per avere una ricaduta concreta sulla collettività, le aziende devono raccontare la visione del mondo che le caratterizza, devono prendere posizione rispetto a temi che possono essere considerati scottanti. Soltanto così è possibile entrare in contatto con il pubblico in modo profondo. Si tratta di umanizzare il brand, di accorciare quella distanza che sembra caratterizzare il rapporto tra aziende e pubblico.
Scoprite nella nostra SmarTips alcuni suggerimenti utili per dare nuovo valore alla vostra azienda con il civic marketing.

Written by

Idee e contenuti di valore che lasciano il segno.