Blog

HomeSocial Media MarketingFacebookWatch Party Facebook: come utilizzarli in una strategia di video marketing

Watch Party Facebook: come utilizzarli in una strategia di video marketing

Facebook lancia una nuova funzionalità che potrebbe rivelarsi molto utile per gli amministratori dei gruppi e, in futuro, delle Pagine.
Alla fine di luglio, infatti, è stato lanciato in tutto il mondo Watch Party Facebook.

Cos’è Watch Party?

Watch Party è la nuova feature che consente ai membri di un gruppo di guardare insieme dei video e di farlo in tempo reale. Durante la fruizione dei contenuti è possibile interagire e commentare, aumentando così la connessione e lo scambio tra gli utenti. Nei mesi scorsi i Watch Party, Video Party nella versione italiana, sono stati sperimentati all’interno di alcuni gruppi Facebook. Selezionati tra quelli più numerosi e ad alto tasso di interazione, tra questi c’era anche il gruppo delle #socialgnock che abbiamo seguito lo scorso febbraio in occasione della loro partecipazione al Facebook Communities Summit di Londra.
Durante la fase di testing, Facebook ha chiesto e ottenuto da parte degli amministratori dei Gruppi alcuni feedback molto interessanti; sono riscontri che hanno confermato il valore di questo strumento, utilissimo per aumentare e rendere più coinvolgente la conversazione tra gli utenti. L’obbiettivo di Facebook si conferma quello di creare delle community basate su interessi condivisi che producano scambi di valore, in grado di avere ricadute positive anche nella vita “reale” del pubblico.
La capacità di Watch Video di riunire i membri di un Gruppo è confermata sia per gruppi di grandi dimensioni che per gruppi più ristretti. Le dirette, o i video pre-registrati, possono essere utilizzati per raccontare delle storie, offrire dei tutorial, dare dei consigli sugli argomenti che caratterizzano la community.

Come sfruttare al meglio Watch Party?

Inserire i Watch Party all’interno di una strategia di video marketing significa migliorare il livello qualitativo delle produzioni. Le dirette streaming attualmente disponibili viaggiano leggere per raggiungere un pubblico numeroso, che predilige come strumento per la fruizione un device mobile. Con i Watch Party Facebook ci sarà la possibilità di pre-registrare dei contenuti confezionati con più cura e diffusi online con una maggiore definizione delle immagini.

Facebook ha in programma di avviare una nuova versione Beta per Watch Video sui profili privati e, molto presto, potrebbe arrivare anche la versione dedicata alle Pagine: per i brand potrebbe essere uno strumento rivoluzionario.

La tua azienda ha bisogno di sviluppare una content strategy? Contattaci ad info@uramaki.tv

Written by

Idee e contenuti di valore che lasciano il segno.